Seleziona una pagina
Sono il Co-Fondatore di V.B. digital e amante del Marketing Digitale a tutto tondo. Specialista SEO e SEM, creo strategie online il cui scopo è raggiungere gli obiettivi preposti.
spot pubblicitari famosi
Home » Spot pubblicitari famosi: edizione Natale

Spot pubblicitari famosi di Natale 

Natale si avvicina e, come ogni anno, le aziende rilasciano brevi commercial a tema, sia per pubblicizzare sé stessi, ma soprattutto per condividere l’attesa del periodo più bello dell’anno. Abbiamo pensato di fare una piccola lista dei migliori spot pubblicitari famosi di questo Natale, un po’ diverso ma pur sempre Natale, per regalare un breve momento di spensieratezza.

Gli spot pubblicitari sono il metodo più usato dalle aziende per pubblicizzare i propri prodotti. Specialmente durante il periodo delle feste, in cui le persone sentono maggiormente lo spirito, le pubblicità hanno il compito di generare delle emozioni, piuttosto che mostrare a più utenti possibili il proprio prodotto.

Quest’anno, a causa della pandemia che ha coinvolto tutto il mondo, anche le pubblicità si sono dovute adeguare, ma senza rinunciare a condividere i classici valori del Natale: la famiglia, seppur distante, l’amore verso il prossimo e la speranza di un mondo migliore nel nuovo anno. Le pubblicità famose sono state costruite intorno al concetto di apprezzamento delle piccole cose; banditi anche dagli spot i soliti baci, abbracci e cenoni, ma presente un grande sentimento di gratitudine e speranza.

Coca-Cola: The Letter 

Lo storico brand ha pensato ad uno spot pubblicitario di circa due minuti e mezzo, raccontando la storia di una padre che deve andare via per lavoro. Nel salutarlo, la figlia gli affida la classica letterina per Babbo Natale, che l’uomo si dimentica di consegnare. Accortosi della dimenticanza, intenta un avventuroso viaggio, fino ad arrivare davanti alla casa di Babbo Natale, che trova però chiusa. A questo punto, un grosso camion Coca Cola riesce a riportarlo a casa. Davanti alla porta della sua abitazione, scopre così il contenuto della letterina: la figlia aveva semplicemente chiesto che lui potesse essere a casa per il giorno di Natale.

Il brand Coca Cola compare solo due volte, mostrando la bottiglietta in vetro bevuta dal padre e il camion che, alla fine, riesce a riportarlo a casa. Uno spot che vuole puntare l’attenzione sulle cose semplici e sui veri valori del Natale: la famiglia.

Disney: From our family to yours

La Disney si conquista un posto nei migliori messaggi pubblicitari famosi grazie al suo cortometraggio, anch’esso incentrato sulla famiglia, in particolare sul passaggio generazionale. Protagoniste del video sono una nonna, una nipote e un peluche di Topolino, il quale diventa simbolo del legame tra le due donne.
Alla fine del video compare la scritta “From our family to yours”, per sottolineare, ancora una volta, l’importanza dei piccoli gesti per fare felice qualcuno.

Amazon: The show must go on 

Tra i migliori spot pubblicitari non può mancare l’idea di Amazon, che è anche quella che si avvicina maggiormente alla vita in questo 2020. A differenza delle altre aziende, non punta su sogni, ma sull’amara realtà. Il Natale non è praticamente presente, ma si punta tutto sul concetto di comunità e sull’aiuto reciproco. Protagonista del video è una ballerina che, a causa delle restrizioni contro il COVID-19, è costretta a smettere di andare a lezione di danza e a rinunciare ad un’importante competizione. La sorellina, con l’aiuto di Amazon e dei suoi vicini di casa, le organizza quindi uno spettacolo in cortile, facendola sentire come una vera prima ballerina. Lo spot si conclude con “The show must go on”, un invito a non lasciarsi andare alla tristezza e cercare di reagire.

Microsoft: See you out there 

Microsoft mette in scena un simpatico commercial con protagonista un cane, triste perché tutta la sua famiglia è impegnata davanti al pc a causa della pandemia: tra lezioni online, lavoro e giochi, nessuno ha tempo per lui. Dalla finestra vede un altro cane, ma i due amici sono impossibilitati ad incontrarsi. Si mette così a dormire, sognando di essere protagonista del mondo virtuale dei suoi padroni. Lo spot si conclude con un primo piano dell’animale, con l’augurio “See you out there”, ci vediamo là fuori, nel mondo reale.

Carrefour Italia: La letterina 

Anche la famosa catena di supermercati sceglie una bambina che legge la letterina di Babbo Natale come protagonista dello spot. Il video alterna scene a casa e scene al supermercato, con in sottofondo il voice over della piccola che legge la lettera, ringraziando Babbo Natale per il lavoro che farà e dicendogli che gli avrebbe lasciato qualcosa da mangiare per aiutarlo a finire il giro. 

Nel commercial di Carrefour compaiono le mascherine, ormai accessorio immancabile delle nostre uscite, a mostrare il difficile momento che stiamo vivendo. La loro presenza però non toglie lo spirito di speranza della bambina. Lo spot termina con la voce di Carrefour “Non siamo Babbo Natale, ma quest’anno faremo del nostro meglio per portare un buon Natale a tutte le famiglie”, un chiaro riferimento a determinati prodotti culinari che Carrefour vende, a prezzo fisso, durante tutto il periodo delle feste.

Bauli: #aNatalepuoi – La magia siete voi

Per il suo spot di Natale, Bauli sceglie di rendere protagonisti i suoi clienti. Nel breve commercial di 30 secondi infatti, passano alcuni video che gli utenti stessi hanno inviato al brand. Dalla bambina davanti all’albero addobbato agli anziani che si scambiano gli auguri attraverso un vetro, passando per gli immancabili panettoni Bauli. Alla fine, lo slogan “La magia siete voi”, viene accerchiata da miniature delle stories inviate dalle persone. Un modo per dare importanza ai clienti e per avvicinarli al brand. 

Questi sono solo alcuni degli spot famosi andati in onda per il Natale 2020, in cui i denominatori comuni sono la potenza della famiglia e la speranza di tempi migliori.

Hai bisogno di creare una campagna pubblicitaria ad hoc per la tua azienda?