Seleziona una pagina
Sono il Co-Fondatore di V.B. digital e amante del Marketing Digitale a tutto tondo. Specialista SEO e SEM, creo strategie online il cui scopo è raggiungere gli obiettivi preposti.
SEO significato
Home » S.E.O. significato

SEO significato

Vuoi migliorare il posizionamento del tuo sito web ma non sai da dove partire? Sei nel posto giusto! Scopri il significato di S.E.O.  – più comunemente scritto SEO – e perché è importante implementarne le tecniche nella tua strategia di web marketing.

SEO è l’acronimo di Search Engine Optimization ed è l’insieme delle attività e delle tecniche volte a migliorare l’indicizzazione ed il posizionamento di un sito o di un contenuto presente sul web.

SEO e motori di ricerca

Come funziona il motore di ricerca? Attraverso l’algoritmo, una sequenza di istruzioni codificate, finalizzate al raggiungimento di uno specifico risultato. Gli algoritmi sono alla base di ogni programma informatico e i motori di ricerca non sono da meno.

L’attività di SEO ha lo scopo di posizionare il sito o il contenuto web nei primi posti della SERP ( ovvero la pagina dei risultati del motore di ricerca ). Google – e simili – utilizza dei software chiamati spider per analizzare migliaia di contenuti al secondo e decidere così cosa farti vedere nei primi risultati. Ma come funziona esattamente? 

  1. L’utente digita nella barra di ricerca la propria domanda, formata da parole chiave. Esempio: scarpe donna invernali;
  2. Il motore di ricerca esercita un’ attività di crawling, ovvero di analisi dei contenuti del web che contengono le parole “scarpe, donna, invernali”;
  3. Google indicizza i risultati ottenuti e li ordina in base a pertinenza e ricchezza;
  4. L’utente vedrà come primo risultato ciò che si avvicina maggiormente alla sua richiesta.

Ovviamente, più la ricerca sarà precisa, più i risultati saranno anch’essi precisi e pertinenti. Inserendo ad esempio “scarpe donna invernali numero 37”, il motore di ricerca ti fornirà soluzioni più dettagliate.

SEO significato e motori di ricerca

Definizione di SEO semplificata e tecniche base

Nonostante fare SEO possa sembrare piuttosto macchinoso, capire come funziona è più facile di quanto sembri; lavorare di SEO significa principalmente permettere alle persone di trovare contenuti pertinenti rispetto a ciò che hanno cercato nel web. Vediamo insieme alcune tecniche base che possono aiutarti a capire meglio il funzionamento e il significato della SEO:

  • Trova parole chiave collegate all’argomento che vuoi trattare, così da poterci costruire un contenuto in linea. Le migliori parole chiave si chiamano “coda lunga” e sono formate da almeno 4 parole;
  • Inserisci la parola chiave nel titolo del tuo articolo;
  • Crea contenuti né troppo corti né troppo lunghi. La lunghezza minima di un articolo deve essere di 300 parole. Più l’articolo sarà esteso, più il motore di ricerca ha possibilità di capire di cosa si parla;
  • Analizza i tuoi concorrenti: non si tratta ovviamente di copiare, ma è la tecnica migliore per capire cosa cercano gli utenti online e cosa si aspettano di trovare nei tuoi contenuti;
  • Usa i link, sia interni che esterni. 

La semantica della SEO

La semantica è, letteralmente, una parte di linguistica che studia il significato dei segni, intesi anche come parole e insiemi di parole. Permette, in pratica, di dare un significato ad un termine.

Integrandola con la SEO, lo scopo diventa trasferire il significato dei nostri contenuti all’algoritmo dei principali motori di ricerca. Da qui nasce il concetto di SEO semantica, ovvero la pratica di scrivere testi ottimizzati per il web, focalizzandosi su un argomento anziché su determinate parole chiave. In questo modo i contenuti vengono realizzati pensando al concetto dietro alla ricerca dell’utente.

Perché è importante posizionarsi sui motori di ricerca

Abbiamo capito la definizione SEO, ma perché è così importante? Essere primi su Google è fondamentale per riuscire ad essere trovati da nuovi, potenziali clienti.

Prova a pensare alle tue ultime ricerche: quante volte hai cliccato un link in seconda pagina? La risposta sarà sicuramente quella più comune: quasi mai. Le statistiche infatti, indicano che più del 90% dei click, si esauriscono nei primi 10 risultati della serp. Più le persone cliccano su un sito, più Google lo aiuta ad essere tra i primi risultati. Ecco perché investire di seo è necessario per sviluppare un buon piano marketing!

Hai bisogno di un consulente SEO per la tua azienda?