Seleziona una pagina

CLV – Customer Lifetime Value: cos’è e la sua importanza

da | Nov 29, 2021 | Web Marketing

Home » CLV – Customer Lifetime Value: cos’è e la sua importanza

Il CLV – Customer Lifetime Value è tra gli indicatori più potenti per il digital marketing e per le campagne di advertising. Grazie a questo parametro potrai verificare e ottimizzare le performance dei tuoi clienti e della tua azienda, prevedendo e aumentando i tuoi profitti a lungo termine. Ma cos’è e come si calcola il CLV? Scopriamolo insieme!

CLV – Customer Lifetime Value: definizione

Letteralmente “valore nel tempo del cliente”, il CLV – Customer Lifetime Value è un indicatore importante, un parametro che determina lo studio e la valenza di un cliente per un’azienda considerando tutta la durata della loro relazione dal primo all’ultimo acquisto. Con il CLV puoi studiare più da vicino le azioni della tua utenza, il customer journey, tutto il periodo in cui il tuo cliente target è entrato in contatto con la tua attività, definendo:

  • i comportamenti d’acquisto,
  • i profitti futuri legati alle azioni della tua clientela,
  • i budget da investire.

Si tratta dunque di uno strumento fondamentale che sottolinea come, tramite un’analisi approfondita, si possano ricavare guadagni a lungo termine anche con un’utenza che spende poco. Infatti, lo studio della “lifetime” del tuo cliente è rilevante per riuscire a creare campagne di marketing vincenti che ti aiutino a creare profittabilità. La tua azienda, quindi, potrà trarre vantaggio dalle abitudini d’acquisto diventando un punto di riferimento costante e migliorando la customer loyalty. Tutto questo grazie al monitoraggio delle lifetime con cui rilevare fattori come:

  • acquisto di un nuovo prodotto,
  • acquisto degli stessi prodotti,
  • acquisto diversificato,
  • acquisto di prodotti o servizi più costosi dopo aver testato l’affidabilità della tua azienda.

Il Customer Lifetime Value è dunque uno strumento di analisi con cui raccogliere dati indispensabili per creare una strategia di marketing ben pianificata che permette di capire quali sono gli investimenti migliori per il tuo business.

Vuoi aumentare i tuoi contatti per dare una svolta al tuo business?

Contattaci per una consulenza gratuita!

Perché è importante il Customer Lifetime Value

Spesso il Customer Lifetime Value è sottovalutato. Accade soprattutto quando si è più portati ad acquisire nuovi clienti e a ingaggiare una nuova utenza, mettendo in secondo piano la profittabilità che si può ricavare dai clienti fidelizzati che sembrano spendere poco o che apparentemente vanno in pari con i tuoi costi. Se monitorati con costanza e analizzati approfonditamente, ti renderai conto che non sono da scartare e che anche questo target può rivelare un alto valore d’acquisto.

Per fare un esempio concreto, ipotizziamo che tu abbia un negozio di abbigliamento e che uno dei tuoi clienti spenda mensilmente non più di 50 €. A primo acchito ti può sembrare un target che non porti guadagno o che al massimo vada in pari con i costi aziendali. Ma se guardiamo al lungo periodo i 50 € mensili in un anno si trasformeranno in 600 € e in 8 anni in 4.800 €. Visto da questa prospettiva, il tuo cliente può assumere un nuovo valore d’acquisto e diventare una risorsa per la tua attività?

Il Customer Lifetime Value può fare la differenza e può essere molto vantaggioso in particolare con i clienti pluriennali. È uno dei principali indicatori per le aziende che offrono pacchetti mensili e abbonamenti come Netflix, Amazon e le compagnie telefoniche. In questi casi il CLV può evidenziare se, per esempio, le interazioni dei clienti con servizi o prodotti calano compromettendo i ricavi in essere o futuri.

Per concludere, tieni sempre a mente quanto sia importante studiare e fidelizzare i tuoi clienti e soprattutto che esistono software, professionisti e agenzie che potranno dare valore a tutti i tuoi target e a tutto il tuo pubblico di riferimento.
Vuoi avere più informazioni o sei interessato a una consulenza personalizzata? Contattaci per misurare il Customer Lifetime Value dei tuoi clienti, per costruire le migliori strategie marketing e per prevedere e ottimizzare i tuoi investimenti e i tuoi guadagni futuri.

Customer Lifetime Value

Come si calcola il Customer Lifetime Value

Se hai un’azienda devi assolutamente tener conto del Customer Lifetime Value. Ma qual è la formula? In realtà non esiste una definitiva. Il Customer Lifetime Value è un parametro variabile in base all’attività, al mercato di riferimento, ai prodotti e ai servizi offerti. Sono tanti gli elementi in gioco e spesso molto complessi. Però possiamo sbilanciarci nell’esplicitare le tre variabili che generalmente sono da tenere in considerazione e da moltiplicare tra loro:

  • la durata media del rapporto tra il cliente e l’azienda,
  • la spesa media per anno del cliente,
  • il margine di guadagno percentuale sulla spesa del cliente.

Una formula semplice e generica che, escludendo altri fattori rilevanti per il tuo business e per le tue strategie di marketing, non può essere esaustiva e completa. In molti trovano il Customer Lifetime Value difficile da calcolare cadendo nell’errore di escludere questo paramento nel piano di lavoro. Ricorda che un CLV preciso dovrà considerare diversi indicatori, tra cui:

  • acquisti multipli,
  • comportamenti d’acquisto,
  • costi di acquisizione,
  • frequenza d’acquisto,
  • feedback del cliente,
  • Churn Rate (parametro che misura la percentuale di utenti persi in rapporto alla totalità dei clienti attivi),
  • Retention Rate (indicatore che valuta la relazione azienda-consumatore),
  • ecc.

Il CLV quindi può essere ricavato in diversi modi e la sua complessità spesso dipende dalla maturità aziendale. Un calcolo dunque delicato, a volte difficile, ma indispensabile per la crescita della tua attività.

Se non sai come fare e ti sembra un’impresa ardua, può essere d’aiuto affidarti a sofisticati software aziendali che in modo preciso raccolgono tutte le informazioni utili a calcolare il Customer Lifetime Value. Così grazie al monitoraggio e all’intelligenza artificiale potrai cimentarti in nuove strategie per aumentare il profitto ricavabile da ogni tuo cliente. Altrimenti puoi sempre affidarti a professionisti e ad agenzie che, grazie alla loro esperienza nel maneggiare correttamente software e tool, riusciranno a migliorare il tuo business.

Vuoi aumentare i tuoi contatti per dare una svolta al tuo business?

Contattaci per una consulenza gratuita!
Sono il Co-Fondatore di V.B. digital e amante del Marketing Digitale a tutto tondo. Specialista SEO e SEM, creo strategie online il cui scopo è raggiungere gli obiettivi preposti.